Colazione Sprint

Inviato da il 4-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Colazione Sprint

Per iniziare al meglio la giornata, ogni mattina fai una bella scorpacciata con una fetta biscottata ricoperta di marmellata. Poi continua con una bella bevuta di un bicchiere pieno di spremuta, così la vitamina C ti cura il raffreddore e non dovrai andare più dal dottore. Infine, per rinforzare le ossa una tazza piena di latte è un’ottima mossa. A scuola, all’intervallo, al posto di merendine, meglio tanta frutta piena di vitamine. Per finire, non dimenticare: pasta, riso, carne, pesce e verdura, da distribuire tra pranzo e cena nella giusta...

read more

Cosa metto nel piatto?

Inviato da il 19-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Cosa metto nel piatto?

Per una giornata perfetta, ecco a voi la ricetta! Ogni mattina bisogna partire, la colazione dobbiamo servire: latte biscotti marmellata e caffè, con gioia e allegria, mangiate con me! Poi a scuola  attenti si sta matematica, inglese,storia si fa! Quando la campana si sente suonare tutti i bambini potranno mangiare, la frutta che buona ci da vitamine pere,banane,arance e susine. Con le vitamine e gli zuccheri via , si torna a studiare con forza e allegria; Ma poi man mano col tempo finisce bisogna fermarsi o si patisce! Finalmente arriva il pranzo e ci tira un po’ su si mangia pesce, carne e pasta al ragù. Nel pomeriggio fai giochi con gli amici e anche i compiti quelli difficili. E poi nuoto, calcio, danza e karatè Di nuovo siam stanchi, ci vuole un bel tè! Per lo spuntino fa bene mangiare un piccolo panino con un po’ di formaggino. Comunque ogni giorno dobbiamo mangiare E tutti i cibi dobbiamo assaggiare! Alle otto di sera andiamo tutti a far cena, la mamma lo sa verdura e minestra in quantità! Anche  i formaggi devi assaggiare, sono questi  i consigli da osservare. Son questi i cinque momenti per stare bene, crescere e stare attenti. Nessun pasto dovrai saltare e tutto dovrai mangiare. L’acqua, poi, non  dimenticare il suo gusto dovrai assaporare. Sarai felice, allegro e goloso Ma soprattutto sano, robusto e...

read more

Dalla carta… alla frutta!

Inviato da il 30-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Dalla carta… alla frutta!

La classe I^C della Scuola Primaria “Gino Zanardi” di Medicina ha realizzato un cesto di frutta con il metodo della cartapesta, utilizzando materiale riciclato. Quindi… nessun alimento è stato maltrattato durante la produzione!  

read more

Dalla terra alla tavola

Inviato da il 28-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Dalla terra alla tavola

Per la salute del corpo e della mente abbiamo un consiglio eccellente : un orto bello da coltivare che dà cose sane da mangiare . Il nostro non è un orto normale : è un orto sinergico molto speciale, con la paglia come terreno e il letame per renderlo ricco e pieno. Il nostro orto si cura da solo con piante vicine che si aiutan tra loro, ma qualche volta dobbiano intervenire per le erbacce che lo vogliono assalire. Crescono piante come tesori, ad esempio i pomodori , fave, spinaci, erbette ed aglio per entrare più nel dettaglio. L’orto sinergico ci dà salute e la natura al meglio ci nutre. Per una corretta alimentazione abbiamo imparato la lezione : minerali e vitamine , fibre e proteine nella giusta quantità , pochi grassi , carboidrati, meno dolci , tanti frutti e saremo più ” grintosi ” tutti !                  ...

read more

Dammi un cinque

Inviato da il 5-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 2 comments

Dammi un cinque

Presentazione Noi alunni della classe quarta della Scuola Primaria “G.Marconi” di Cessalto, quest’anno, con le nostre maestre, abbiamo realizzato un super progetto sull’alimentazione! Con l’insegnante di scienze abbiamo dapprima analizzato i gruppi alimentari e poi abbiamo discusso sulla necessità di un adeguato stile di vita sana. Abbiamo individuato i cinque verbi che meglio possono rappresentare il messaggio che, per vivere in salute, dobbiamo rispettare il nostro corpo, ponendo attenzione sia a tenerlo in movimento sia a dargli l’energia di cui ha bisogno, mangiando in modo vario e equilibrato. Per stare bene dobbiamo: RICARICARE VARIARE CALIBRARE ATTIVARE GIOCARE Con queste cinque parole abbiamo inventato una stupenda filastrocca. Alcuni nostri compagni sparavano rime a raffica e anche gli altri non si sono risparmiati. Alla fine ne abbiamo scritto così tante che molte rimangono solo nelle righe dei nostri quaderni. Per RICARICARE le energie è necessario partire al mattino con una sostanziosa e genuina colazione. A scuola, anche con l’aiuto delle nostre mamme, muniti ognuno della propria tazza, una più colorata dell’altra, abbiamo potuto fare colazione TUTTI  INSIEME. È stata un’esperienza SUPER! C’era la spremuta d’arancia, lo yoghurt, i cereali, la frutta fresca, il pane con la marmellata, la macedonia, il latte e il miele: fantastico! E pensare che c’erano alcuni compagni che dicevano di non mangiare al mattino e… si sono ricreduti alla grande! Per non parlare poi delle risate che ci siamo fatti! Prima della colazione eravamo a pezzi ma tutti insieme abbiamo ricomposto le nostre energie  e ecco il nostro puzzle! Belli, no? Per rappresentare il concetto VARIARE abbiamo realizzato una piramide alimentare. L’abbiamo riempita con tutte le immagini dei vari alimenti, tratti dai volantini delle offerte dei supermercati. Ce n’erano ovunque: sopra e sotto i banchi, dentro e fuori dall’aula! CALIBRARE, invece, è rappresentato da un bambino che pensa che ciò che è meglio mangiare dipende anche dall’attività che andrà a fare, per evitare di accumulare troppi grassi. In classe abbiamo anche imparato una bella canzone: ”Bilancia l’energia!” …divertente e ritmata! Lo sport è l’ispirazione per l’azione ATTIVARE e anche qui ci siamo dati un gran da fare: abbiamo ricercato nei giornali le immagini più belle dei nostri atleti preferiti e li abbiamo resi protagonisti del cartellone che ricorda a tutti che impegnarsi a fare sport aiuta a crescere forti e coraggiosi. Muoversi è anche GIOCARE con i nostri fratellini, gli amici, i compagni: prova a fare 50 salti con la corda o una bella corsa con i sacchi…. Impegnativo, no? Ed è così che è nato il nostro ultimo cartellone, con semplici disegni colorati da noi, animati con la tecnica del Pop-up. E il gioco non finisce qui! Se le sei facce dei nostri elaborati si richiudono a formare un cubo, ecco che appare un meraviglioso DADO, simbolo nuovamente del gioco e dello stare insieme. E come abbiamo scritto nella nostra filastrocca la nostra VITA e la nostra SALUTE è una partita che vogliamo vincere! Siamo entusiasti del nostro percorso sull’alimentazione e orgogliosi del lavoro svolto. Per renderci ancor più felici ci mancherebbe solo un piccolo riconoscimento da parte vostra. Non vorrete mica deludere le nostre aspettative premiando qualche altro elaborato? Noooo!!! Ringraziandovi per averci offerto l’opportunità di fare questa bella esperienza, porgiamo genuini e sani saluti! Gli alunni della classe IV della Scuola Primaria  “G.Marconi” di...

read more

Detto…fatto!

Inviato da il 20-3-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Detto…fatto!

POESIA La salute è nel piatto un’esplosione di colori come un grande arcobaleno. Frutta e verdura a volontà per la nostra felicità! Sani e forti cresceremo, il futuro è colorato e sarà un dono inaspettato!

read more

È arrivata l’ora di mangiare bene!

Inviato da il 21-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

È arrivata l’ora di mangiare bene!

Ecco come dovrebbe essere la nostra giornata alimentare. Attento a non lasciarti ingannare, scegli in modo attento e consapevole le abitudini e gli alimenti sani. Non è difficile!

read more

È sempre l’ora di mangiar bene!!!

Inviato da il 13-3-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

È sempre l’ora di mangiar bene!!!

La nostra classe ha elaborato uno speciale orologio che scandisce i 4 pasti della giornata. Ogni piatto ha un valore nutrizionale equilibrato ed è molto gustoso! Ci siamo divertiti tanto a imparare che cosa è corretto mangiare!  

read more

E tu da che parte stai?

Inviato da il 20-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

E tu da che parte stai?

Ti è mai successo che mentre facevi la spesa riempivi il cestino di merendine, bibite gassate, patatine fritte…? E’ arrivato il momento di scegliere in modo consapevole gli alimenti che ci fanno bene e lasciare stare quello che ci fa ingrassare e ci procura solo tanti problemi di salute. Forza anche tu scegli di far sorridere il cestino della spesa!

read more

Eat a rainbow

Inviato da il 23-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Eat a rainbow

Per ben mangiare bisogna assaporare. In mensa noi bambini scendiamo velocemente parlando e giocando felicemente ma non mangiamo niente! Da Mac Donald ogni tanto ci rechiamo, di grossi hamburger ci ingozziamo. In gelateria mangio il gelato puffo: è così buono che mi ci tuffo! Mangio la minestra: non mi piace, la lancerei dalla finestra. Non mi piace la verdura è così sgradevole che la butterei nella spazzatura. Odio il cavolfiore per mangiarlo potrei impiegarci anche due ore. Per imparare a mangiare tutti i cibi devo gustare; lo schizzinoso non devo fare perché tutti i cibi bisogna assaggiare! Frutta e verdura dobbiamo mangiare piano piano le dobbiamo gustare: lentamente assaporare!!! Un arcobaleno di frutta abbiamo realizzato, di vitamine, colori e sostanze nutritive a  scuola abbiamo parlato; infine con grande gioia l’abbiamo...

read more

Eat more fruit!

Inviato da il 20-3-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Eat more fruit!

Chant: EAT MORE FRUIT!   Come on kids! Eat fruits  every day: They  help you to work and play.   Doctor, doctor go away: I eat fruit, I jump and play   To stay active and in shape, move your body and eat some grapes.   Fruit and vegetables are healthy food! For me and you they are so good!   Keep fit and come with me: Have carrots and apples for tea!   Now twist, hop, jump and run Eat cherries and have lot of fun!   Turn off the TV and your computer too, It’s time to move for me and you!   Go for a pic nic with your mate, Eat some fruit and you feel great.   Let’s go for a walk, Where we can laugh and talk;   Play and laugh with your friends, just be happy, until the day...

read more
con il sostegno non condizionante di
Partner tecnico

Login

Password dimenticata?