Ben Food

Inviato da il 9-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Ben Food

NON facciamo confusione con le piramidi in discussione. Di piramidi alimentari ce ne sono tante e son giuste tutte quante. Ad una sola piramide non faccio giuramento ma bisogna vedere i bisogni del momento. Un bambino è assai diverso da un nonnino e non bisogna, certo, privarlo di un cioccolatino. Il tipo poltrone non potrà, certo, mangiare un panettone, ma se va in bicicletta, ne potrà mangiare una fetta. Lo sportivo contento, se vuol fare movimento, ha bisogno di tanta energia che non si compra in farmacia. Ci vuole sempre conoscenza e determinazione per non cadere in tentazione. Nei supermercati i cibi esposti non sono sempre giusti. La dieta va bilanciata nell’intera giornata. Per ogni golosone ci sono alimenti in ogni stagione, ed un palato raffinato li sa gustare SENZA...

read more

Biancaneve e i sette n…utrienti

Inviato da il 10-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Biancaneve e i sette n…utrienti

C’era una volta… (beh le fiabe cominciano tutte così), Biancaneve sola soletta nella sua casa. Dove sono finiti i suoi amici? I sette N…UTRIENTI? decide di uscire a cercarli. Finalmente ecco ZUCCHEROLO sotto una palma intento a riascuistare energie. Cerca cerca ecco…PROTEINOLO che con tre operai è intento a lavorare. Uhm! Finirà mai di costruire case, case, case? Biancaneve non sa più cosa fare con quei birbanti di N…UTRIENTI! Cammina cammina ecco ritrovato anche GRASSOLO che così pesante non riesce a muoversi! Vicino a lui al laghetto sempre intenta  giocare con i bambini ecco ACQUOLO. E i gemelli dove sono finiti? Naturalmente a giocare alla guerra con altri quattro compagni. Sono i gemelli VITAMINICI sempre belli pieni di forza e di energia. Ne manca uno, ah già è l’unico che lavora ancora nella miniera: MINERAROLO grida Biancaneve- torna subito a casa e fai una bella doccia. Quanta fatica! Ma Biancaneve è contenta, finalmente è riuscita a ricomporre la sua favolosa famiglia di...

read more

Buon latte da gustare

Inviato da il 19-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Buon latte da gustare

Il progetto nasce dall’idea di promuovere il consumo di prodotti a km zero. Per il nostro lavoro abbiamo scelto il latte, alimento naturalmente amato dai bambini, ed in particolare quello prodotto dalle  tante aziende agricole situate vicino a noi. Abbiamo giocato con la fantasia, immaginando bimbi e mucche così vicini da crescere insieme nella stessa fattoria e addirittura dormire negli stessi lettini a castello. Sono sempre le mucche, umanizzate, a provvedere ai controlli chimici del loro latte e, infine, a preparare la colazione per tutta la famiglia. Per i bambini è stato un gioco divertente ed appassionante. La filastrocca ed i disegni sono il prodotto collettivo del lavoro in classe.   Che fortuna la mattina se la mucca è tua vicina bruca l’erba del tuo  prato ahh… che pasto prelibato! Dopo tanto pascolare deve anche riposare va a dormire nel tuo letto e si sveglia col galletto! Bimbo e mucca, mamma mia! stanno insieme in fattoria così il latte puro e fresco viene analizzato presto per potersi trasformare in buon latte da gustare! Quando il latte è controllato viene presto imbottigliato per portarlo al negoziante le richieste sono tante! La bottega è qui vicino per la gioia del bambino che di certo gusterà latte di alta qualità! Mentre il  bimbo ancor riposa c’è in cucina mucca rosa sulla tavola già pone latte fresco a colazione! Questa  storia è ormai finita e la morale garantita le tue mucche devi amare se buon latte vuoi...

read more

Carnevale per… tutti i frutti!!!

Inviato da il 30-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Carnevale per… tutti i frutti!!!

A merenda,  le maestre ci ivitano ad assaggiare e mangiare la frutta e ci spiegano i benefici per la nostra salute. In occasione del Carnevale,  abbiamo realizzato delle maschere e ci siamo … “trasformati” in TUTTI I FRUTTI.    

read more

Chi ben comincia…

Inviato da il 21-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Chi ben comincia…

Non dimenticare che ogni momento del giorno è importante per nutrirsi nel modo corretto e equilibrato. Allora comincia facendo una sana colazione che ti fornisca la giusta energia per cominciare la giornata…e poi continua così anche per pranzo, merenda e cena.

read more

Chi mangia sano va lontano

Inviato da il 23-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Chi mangia sano va lontano

CHI MANGIA SANO VA LONTANO Carne, uova, latte insieme ai vegetali formaggi, legumi e cereali son indispensabili, dan poteri inimmaginabili! Se tu li mangerai salute, intelligenza e forza avrai. I carboidrati son fatati ci hanno dato l’energia, forza forza corri via siamo pieni di energia! I grassi non fan male, solo un po’ ne devi mangiare. Se ne mangi assai, ciccione diventerai! Frutta e verdura fan bene al corpo e alla mente certi bambini non ne mangiano per niente; se belli e sani si vuol diventare frutta e verdura bisogna mangiare! Alla mattina son spompato e sgasato mi faccio un bel frullato con la vitamina che fa bene di mattina; arancia, limone, fragola e lampone tutte loro sono una magica...

read more

Chiara, fresca e dolce acqua…

Inviato da il 21-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Chiara, fresca e dolce acqua…

Abbiamo scomodato addirittura Petrarca per il titolo di questa opera. Parlando di sane e corrette abitudini alimentari non potevamo dimenticare l’importanza dell’acqua. E’ l’elemento essenziale…senza acqua non c’è vita. Allora consumiamo e beviamo acqua nella giusta quantità senza ricorrere a bevande zuccherate e gassate. Capito bambini più acqua e meno bibite!

read more

Cibi spazzatura? No, grazie!

Inviato da il 21-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Cibi spazzatura? No, grazie!

Sei mai andato a fare la spesa? Quante volte ci facciamo tentare da tutti quei prodotti reclamizzati che attirano la nostra attenzione e golosità? Ma così facendo ci alimentiamo con veri e propri cibi spazzatura ricchi di grassi e zuccheri, di coloranti e agenti chimici e poveri di nutrienti importanti come vitamine e sali minerali. Allora dalla prossima volta scegli di mangiare SANO!

read more

Cibo amicone e super allegrone

Inviato da il 20-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Cibo amicone e super allegrone

LA MATTINA A COLAZIONE La mattina a colazione, bevo il latte in un gran bicchierone! Pane, salsiccia e maionese ne va ghiotto pure un cinese! Bere acqua in quantità per depurare il corpo con facilità! Tanti cibi è bene provare Perché tutto si deve mangiare Latte e biscotti a colazione Danno molta soddisfazione Lo zucchero serve per la mente e per diventare intelligente La mela è gustosa ed è anche molto succosa Frutta e verdura in quantità per un pranzo a volontà Verdura e frutta devi mangiare se grande vuoi diventare La pasta è molto nutriente se la mangi con tanta gente Il cioccolato marrone marrone me lo mangio in un...

read more

Cibo e movimento per sano e contento essere

Inviato da il 25-3-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Cibo e movimento per sano e contento essere

CHE AMICO, IL CIBO!!! Pensa bene a cosa mangiare se vuoi evitare di ingrassare, per una vita sana e genuina fai dello sport ogni mattina. Pollo, patate, spinaci e prosciutto ti sentirai bene se mangi di tutto occhi di falco con le vitamine, forza di tigre con le proteine, latte e formaggio fan le ossa piu’ dure, pancia piu’ sveglia con fibre e verdure. Mele ed insalata,bistecca e poi soia, mangia di tutto e niente ti annoia. La merenda con la frutta non e’ poi cosi’ brutta, se c’e’ il caldo minestrone lo dobbiamo divorare in un sol boccone. Se poi ci sara’ il salmone lo potrai mangiare con il limone. Gustando invece la verdura, non avrai certo paura, perche’ della pancia non ci dovremo preoccupare dato che l’intestino ti fara’ ben funzionare. Inoltre gioca, gioca fin che puoi se ancor meglio stare vuoi. Ascoltate percio’ questi nostri consigli e vivrete certo piu’ tranquilli!!!!    ...

read more

Cibo sano alla riscossa!!!

Inviato da il 19-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Cibo sano alla riscossa!!!

Una buona colazione … fa bene alla lezione! Bevi il latte, mangia frutta di stagione e i chili di troppo non saranno più una prigione! Un pasto equilibrato è migliore di uno esagerato! Se poi hai fame … fai uno spuntino con pane e salame…! Una barretta di riso soffiato al cioccolato, ti avrà certamente rallegrato e un panino al prosciutto cotto risulterà più sano di un dolce biscotto! E’ ora di cena  … tutti insieme appassionatamente! Sulla tavola di sano, non deve  mancare proprio niente ! Puoi scegliere tra pesce, carne o formaggio, per cambiare alimentazione ci vuole coraggio! Ma volendo uova  e legumi puoi preparare.. forza … dai … inizia  a mangiare! Se la linea vuoi mantenere, pratica sport, non temere! Ti piace la danza, il calcio o la pallamano? Se inizi  a muoverti … andrai lontano! Praticando sport, riduci gli accumuli di grasso e non sembrerai più un masso! Dedica all’attività fisica almeno un’ora al giorno e toglierai il medico di torno! Considerando la tua età, trova il tempo di giocare, la tua giornata potrà migliorare, l’attività ludica sviluppa carattere e personalità, non è una banalità! Disegna, corri, salta, gioca  a nascondino… questi sì che sono divertimenti da bambino! Ora ti do qualche suggerimento … se ancora vuoi gioire … mangia carne, uova e bevi latte, queste sono cose ben fatte! Le proteine servono per costruire muscoli e cervello, non ti pare bello? Passiamo ora ai carboidrati … fanno ingrassare, non sono tanto amati … ma forniscono energia, non sottovalutare, sarebbe una pazzia! Anche i lipidi sono importanti, ci difendono dalle basse temperature … evitando così delle brutture! Mangia pesce, burro e formaggi, dai … non assaggi? Più frutta e verdura, per un organismo  più sano … per crescere  bene, non vuoi darti una mano? E’ preferibile mangiare frutta e verdure crude per assimilare tutti i benefici nutrizionali, i risultati saranno eccezionali! Infine ricorda le vitamine  e i Sali minerali, la loro mancanza può creare problemi alla salute, non sono battute …! Scegli tu quale alimentazione adottare, con la salute non ci si può giocare …...

read more

Cibolandia: l’isola che c’è!

Inviato da il 28-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 1 comment

Cibolandia: l’isola che c’è!

Sull’isola di Cibolandia la vita scorreva tranquilla. Come ogni giorno, Berrie la ciotolozza e Bozzo il paninozzo integrale stavano andando al bar per una buona prima colazione con latte e cereali. Arrivati, si sedettero, ma subito sentirono altri clienti parlare fitto fitto. Ascoltarono con attenzione e capirono che un fatto strano stava accadendo: sull’altra estremità dell’isola c’era un grossissimo problema. Tantissimi cibi grassi e zuccherosi si erano ammassati e stavano creando un vero pericolo per la salute. Il sindaco Ciambellone, anche per dimagrire un po’, fece sapere agli isolani che sarebbe corso lui in quel luogo e avrebbe sconfitto quei cibi dannosi. Intanto, nel sud dell’isola, era stato costruito uno steccato di fette biscottate integrali per evitare che i cibi grassi invadessero tutto il territorio e diventassero preda di bambini golosi e sventati. L’idea era quella di cacciarli e di imbarcarli verso le isole di Cicciolandia e Colesterolia. Berrie e Bozzo si incamminarono al seguito del sindaco per raggiungere il luogo tanto pericoloso. Giunti là, videro una scena terrificante: centinaia di torte alla crema, montagne di cioccolato bianco fuso, babà al rum, lattine di bevande dolci e gassate  stavano mollemente distese sui prati, senza giocare, senza correre e saltare e senza nemmeno studiare. Tutte le loro calorie bene al sicuro: non ne volevano perdere nemmeno mezza…anzi, più stavano immobili più ne arrivavano, si attaccavano a loro e non le lasciavano più. Un vero disastro. Il pericolo poi era che i cibi zuccherosi e grassi avevano un debole per le brave persone, quelle che non sapevano dire di no e, ZAC, quando le vedevano ci entravano dentro senza chiedere il permesso e le facevano ingrassare a dismisura. Bisognava fare qualcosa ! Subito! O sarebbe stato impossibile contrastarne l’attacco. Bozzo e Berrie suggerirono al sindaco di contattare i bambini della scuola di Bastida/Castelletto, quelli della QUINTA. Sì, proprio loro, quelli che la sapevano lunga sulla corretta alimentazione, su quello che si deve mangiare a volontà e quello che si deve mangiare, invece, con moderazione. Detto fatto!! Lanciarono un boomerang banana che in un battibaleno raggiunse la parte est dell’isola, là dove sorge il sole e bacia i bimbi in fronte mentre sono a scuola, sui banchi a studiare. I bambini capirono subito! Quello era il segnale che c’era bisogno di loro. Si armarono di tutto punto e, dopo aver chiesto il permesso alle maestre, misero nei loro zainetti le loro armi segrete e partirono verso il sud dell’isola. Cosa c’era negli zainetti? Frutta, verdura, vitamine, cibi ricchi di proteine ma poveri di grassi, bevande lisce  e naturali, spremute di arancia e via dicendo e tanta voglia di giocare e di saltare. Arrivati sul posto dopo una lunga  e camminata, mens sana in corpore sano, aprirono di colpo gli zainetti. I cibi sani saltarono la staccionata, presero di sorpresa i ciccio-cibi stesi sul prato che non reagirono nemmeno. Li sbatacchiarono un pochino, li caricarono su barchette di foglia di lattuga e li spedirono per sempre sulle due isole dell’oblio. Lontane, lontane, dove non avrebbero più potuto nuocere a nessuno. Non tutti però se ne andarono! Eh no! Qualcuno doveva rimanere. E’ il troppo che stroppia. Tutto può essere mangiato, ma con moderazione! E un avvertimento fu fatto anche al sindaco Ciambellone….o sarebbe dimagrito o l’avrebbero intinto in un tazzone di latte. Lui...

read more

Colazione a scuola

Inviato da il 29-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Colazione a scuola

Oggi sono andato a scuola con agitazione perchè lì facevo la prima colazione, tante cose ho mangiato e altrettante ho imparato.

read more

Colazione da campioni

Inviato da il 13-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Colazione da campioni

Al risveglio ,ogni mattina, una SANA COLAZIONE ti trasforma in un CAMPIONE! Bevi latte e cereali e vedrai spuntar le ali ; mangia un  frutto e avrai energia per fare tutto; chi preferisce le uova con tanta forza si ritrova; un buon Yogurt alla pesca sicuramente ti rinfresca; con pane e marmellata inizi bene la giornata. E  chi la colazione non la fa? Per tutto il giorno stanco sarà e brutti voti prenderà! Piaciuta la filastrocca ? Allora … SALTAinBOCCA! Classe 3^, Scuola primaria di Inverno e...

read more

Colazione da re

Inviato da il 16-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Colazione da re

Per iniziare bene la giornata la COLAZIONE non va trascurata. Cambia spesso gli abbinamenti e andrai alla grande negli allenamenti. Scalda il latte nel pentolino fai lo stesso col tuo fratellino. Utilizza un’allegra scodella come quella di tua sorella.  Di dolce miele un cucchiaino e ogni tanto anche un budino.  Se l’orologio ti mette fretta usa lo zucchero in zolletta. Sgranocchia una fetta biscottata: sarai in forma l’intera mattinata. Assaggia anche i cereali che son ricchi di minerali.  Se ti piace il pane tostato non far come me, che mi sono scottato . Non scordar la marmellata e qualche volta la cioccolata.  Che ne dici di una buona ciambella? si fa tentare pure nonna Lella! Pandispagna oppure crostata: che bell’inizio di giornata! Nel forno la nonna ha messo i biscotti? Che bontà appena saranno cotti!  Non ti scordar lo yogurt naturale è un alimento davvero speciale.  Perché sia una bella giornata consuma frutta colorata.  Prova un’arancia a colazione sarai pronto per la lezione.  Che bontà il succo di un frutto: al mattino gustalo tutto.  Alcune fragole a colazione meglio se in promozione.  Hai provato la mela grattugiata? Assomiglia a marmellata.  Quant’è buona la spremuta in un sorso l’hai già bevuta. Un giorno a febbraio, che emozione, insieme a scuola per la colazione. Di corsa in mensa di primo mattino invece dei libri, tazza e piattino. Prima del suono della campanella la colazione ha servito la nostra bidella. Tra un sorriso e un boccone, che divertimento l’esperienza ha riscosso...

read more
con il sostegno non condizionante di
Partner tecnico

Login

Password dimenticata?