“Buon appetito, Giulio!”

Inviato da il 20-3-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 8 comments

“Buon appetito, Giulio!”

PROTAGONISTI: –       GIULIO, un bambino molto affamato; –       SQUACKY LO SQUACQUERONE, un proteina un po’ arrogante; –       MACK IL MACCHERONE, un carboidrato molto pieno di sé; –       PANCY LA PANCETTA, una tipetta tutta ciccia e brufoli; –       FRA LA FRAGOLINA, una frutta molto timida e insicura; –       ZUCKY LA ZUCCHINA, una verdura vanitosa; –       VITAMINE E SALI MINERALI: due gruppi di amici saggi e inseparabili. PERSONAGGI SECONDARI (ma comunque molto importanti!) –       BURRY IL BURRO –       CIP LA CIPOLLA –       AGLY L’ AGLIO –       PREZZY IL PREZZEMOLO –       MR. COKE, LA COCA –       ACQUY, L’ ACQUA NATURALE –       OLIO DI OLIVA –       SALE –       SUCCO D’ARANCIA ORE 12.30 DI UN TRANQUILLO GIORNO DI SCUOLA … “DRIIIIIIIINNNNN!” Suona la campanella che segnala la fine delle lezioni. Anche se Giulio ha fatto una gustosa e sana colazione (il pasto più importante della giornata!) a base di latte e cereali e un’ottima merendina a scuola con una barretta di riso al cioccolato e una bella mela rossa, il suo pancino affamato sente già un certo languorino… Non vede l’ora di essere a casa: chissà che delizioso pranzetto lo aspetta?!?… Intanto, nella cucina di casa sua, c’è “qualcuno” in fermento… MACK il Maccherone è da giorni che non finisce nel piatto di Giulio; ultimamente, hanno occupato il suo posto nel piatto soltanto spaghetti, gnocchi e riso, quindi lui si sente un po’ messo da parte: –       Oggi poi tocca a me finire nella pancia del bambino! – esclama MACK. –       Eh no! – ribatte SQUACKY lo Squacquerone – Pasta tutti i giorni? Non è giusto, e soprattutto non va bene! Bisogna mangiare anche il formaggio ogni tanto, che è ricco di calcio! Quindi oggi non se ne parla proprio: tocca a me essere mangiato! – –       Ah beh!… – interviene PANCY la Pancetta – E la ciccia dove la mettiamo??? Quella bene che è importante! Quindi oggi è indiscutibilmente il MIO turno! Ma ZUCKY la Zucchina la interrompe: –       Ehi, se Giulio ti mangiasse tutti i giorni, grassoccia come sei, diventerebbe “Ciccio Bombo”! Ti conosco bene, io; bisogna andarci piano con “quelle come te”! Invece, di verdure come me, il bambino ne può mangiare quante ne vuole, perché io sono una vera e propria miniera di fibre e vitamine! Anche FRA, la FRAGOLINA, cerca timidamente di inserirsi nella conversazione e di dire la sua: –       Ma io….- Però nessuno sulla tavola la lascia parlare: sono tutti troppo impegnatati a discutere su chi debba entrare nel pancino di Giulio. PANCY si difende di nuovo: –       Guardate  che anche noi “grassi” siamo importanti e utili al corpo di Giulio! Basta non esagerare! E poi, anche se sono un po’ cicciottella, sono pur sempre carne, e quindi costituisco un’importante fonte di proteine, veri e propri mattoncini per il corpo di Giulio! – FRA prova di nuovo a intervenire: –       Volevo solo dire che…. ZUCKY, però, la ignora e la interrompe di nuovo; con aria di superiorità, ribatte a PANCY: –       Io, invece, bella e magra come sono, posso finire in qualsiasi dieta, anche in quella delle super-modelle, quindi Giulio può mangiarmi quanto e quando vuole! Tiè! – SQUACKY interviene polemico: –       Ehi, voi dimenticate tutti che Giulio è un bambino e sta crescendo! Le sue ossicine e i suoi dentini hanno bisogno di calcio e proteine per rafforzarsi! Quindi oggi sta decisamente a me, essere “pappato” dal bambino! – FRA si fa coraggio e, timidamente, prova di nuovo a dire la sua: –       Io vorrei solo dire una cosina… – Ma nessuno, nuovamente, la ascolta e l’atmosfera comincia decisamente a “scaldarsi”, vicino ai fornelli. –       Sentite un po’… – urla MACK – Io me ne frego altamente di quello che dite! Sono giorni che...

read more

…i buoni vincono sempre!

Inviato da il 29-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

…i buoni vincono sempre!

Ecco una storiella semplice ma ricca di importanti insegnamenti! Buoni o cattivi chi vincerà? Non c’è alcun dubbio…i BUONI vincono sempre.

read more

A scuola…imparo facendo

Inviato da il 29-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

A scuola…imparo facendo

Il giovedì l’intervallo… …è uno sballo! Anche il banco perde la testa e si riveste a festa. Colore , odore, sapore la frutta è al posto d’onore. Tanti colori ammiriamo e altrettanti sapori gustiamo. I frutti sono diversi ma hanno tutti importanti proprietà. Sono come noi bambini che abbiamo tutti diverse abilità.

read more

Abbuffarsi…con moderazione!!!

Inviato da il 6-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 1 comment

Abbuffarsi…con moderazione!!!

ABBUFFARSI CON MODERAZIONE Olivia è una bambina brava, intelligente, simpatica, giocherellona, generosa, praticamente perfetta! Dieci a scuola in tutte le materie; campionessa nel nuoto; in prima linea ad aiutare gli altri; tenace nelle sue scelte; sempre in dieta ferrea per mantenere il peso forma adatto alla sua età di dieci anni. Rigorosamente, ogni giorno fa tre pasti e due spuntini; cereali, proteine, carboidrati, vitamine, sali minerali grassi, zuccheri e acqua a volontà, sono misurati un modo equilibrato; ogni giorno pratica sport ed esercizio fisico. Un giorno, però, a casa sua succede un fatto inaspettato: sono finite le VITAMINE! Immediatamente Olivia si precipita dal fruttivendolo per comprare degli agrumi, ma… il negozio ha chiuso! Allora Olivia riprende la sua bici e, affannata, cerca un altro negozio, ma trova soltanto una  PANINOTECA. Non vorrebbe entrarci neanche “per tutti i panini del mondo”, però deve avere l’informazione che cerca,  cioè dove trovare un altro fruttivendolo. La bambina si ritrova dentro al regno delle  PORCHERIE e delle SCHIFEZZE: tramezzini grondanti di maionese e salsa rosa, toast farciti al prosciutto, alle verdure e al formaggio, panini imbottiti con l’hamburger e la cotoletta fritta, patatine immerse nel ketchup, pop-corn zuccherati e salati, crepès dolci alla crema, gelati, pasticcini da far venire l’acquolina e fiumi di bibite gassate. Sfinita dalla corsa in bici, Olivia, in quel mondo di leccornie, stordita da profumi, odori, sapori e colori, si lascia tentare e fa uno strappo alla regola. Assaggia una pastina ed è squisita; assapora una pizzetta ed è deliziosa; mangia un panino imbottito e lo trova gustoso; ordina una porzione di patatine fritte dal sapore insuperabile; infine sorseggia una dissetante bibita gassata al gusto di limone. Olivia fa un’esperienza così nuova, così gustosa, così appetitosa che dimentica pian piano ogni sano comportamento alimentare. Torna nella paninoteca il giorno dopo, poi il giorno dopo ancora,  e per molti, molti altri giorni, finchè si ritrova cicciotta, con il fiato corto, con la bici sgangherata dal peso e ultima nelle gare di nuoto. Sconsolata prende una decisione drastica e, intelligente com’è, ritorna alle sane abitudini nutrizionali, concedendosi un’irregolarità solo qualche...

read more

Aggiungi un… colore a tavola

Inviato da il 16-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Aggiungi un… colore a tavola

Il rosa gamberetto è il mio cibo prediletto. Mela,  banana e  giallo peperone per una vista da leone. Il rosso peperoncino mi risveglia per benino. Sono viola queste more grandi amiche del mio cuore. Con l’uovo bianco e rosso energia a più non posso. Assaggia le azzurre sardine: fan bene a bambini e  bambine. Che gusto la rossa trevisana: fa ballare pure la brasiliana. Nel mio splendido orticello è cresciuto un rosso rapanello. I tondi e verdi piselli rendono sani, forti e belli. Carota, albicocca e mango arancione alla pelle fan benone. La mela rossa fa bene alle mie ossa. Se mangerai il mais giallo vedrai fino in portogallo! Mi piace la pasta all’uovo ogni  giorno è come nuovo. L’anguria e il rosso peperone rendon speciale ogni occasione. Aggiungi un COLORE alla tua tavola e avrai una salute da...

read more

Aia, sono ingrassato!

Inviato da il 9-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Aia, sono ingrassato!

FILASTROCCA 1 Aia! Sono ingrassato ho mangiato troppo gelato mangerò la banana l’arancia così mi calerà la panza. Devi mangiare la verdura non è una tortura! FILASTROCCA 2 Chi fin da ragazzo attività fisica farà una sana alimentazione seguirà bello sano forte crescerà ed in alto arriverà.  

read more

Alberello Alimentare

Inviato da il 9-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Alberello Alimentare

Alberello, alberello ma quanto sei bello quando “mangi” con le radici produci ossigeno e ci rendi felici. Anche noi come te abbiamo bisogno di cose sane e nutrienti. Ho scoperto i carboidrati li ho mangiati, li ho graditi pane, pasta che bontà! Una sana alimentazione comprende frutta e verdura che di vitamine ne hanno tante ma non una più importante. E una buona alimentazione inizia dalla colazione. Latte, biscotti o cereali meglio se integrali. E a ricreazione un frutto. Il pranzo è arrivato e finalmente ho mangiato: pasta, pane, carne ma senza esagerare. A merenda latte e cioccolata o pane, burro e marmellata. Giunta è la sera: secondo, contorno e pera e dopo aver tutto quanto mangiato con soddisfazione abbiamo terminato. La piramide alimentare ci consiglia cosa cucinare, zuccheri, carboidrati e proteine acqua, sali minerali e vitamine ci fanno crescere forti e sani come il nostro “alberello alimentare”. Ti piace la frutta? Mangiala tutta! Fa bene a te Però danne un po’ anche a me. La carota contiene vitamina D Forza mangia! il piatto è lì. A merenda invece del panino Perché non mangi un pomodorino? Se frutta e verdura mangerai forte e alto diventerai la carota contiene vitamina D forza mangiala! il piatto è lì...

read more

Alimenti divertenti

Inviato da il 19-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 2 comments

Alimenti divertenti

Vitamine vitamine e sarem sempre carine così dicon le ragazze a passeggio sulle terrazze. Proteine proteine urlan forte i giovanotti e saremo come Totti. Dolci dolci in quantità questa sì è felicità! Son convinti i golosoni, ma diventan troppo ciccioni. Tanto tanto che meraviglia! Sempre sempre quando voglio! No no per carità! Il segreto eccolo qua: nessuna magica pastiglia mangia tutto nella giusta quantità. Pizza pasta pane e riso e saremo in Paradiso. Mangia ancora riso e pane per sognare cose strane. Insieme ai cereali volerai con le tue ali. Meglio mele e pomodori dai teneri sapori. Arancia mela pera e banana mezzaluna portan sempre fortuna. Carote finocchi e piselli e saremo come gioielli. Prendi ancora un pomodoro e avrai un cuore...

read more

Alimentiamoci creativamente

Inviato da il 19-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Alimentiamoci creativamente

LA COLAZIONE Tutte le mattine ci aspetta una deliziosa colazione, per ascoltare bene la lezione. La colazione è il pasto più importante della giornata, mangia una bella fetta biscottata! Latte, yogurt, spremuta d’arancia e biscotti, sono dolci come i Gianduiotti! IL PRANZO A mezzogiorno tutti in fila pronti a pranzare, dopo si va anche a giocare. A scuola tante energie abbiamo consumato, e a pranzo abbiamo mangiato e un po’ chiacchierato. Una buona minestra, verdura e frutta di stagione, se le pappa anche un leone! LA CENA A fine giornata, è bello con tutta la famiglia cenare, poi un po’ di TV guardare o una storia ascoltare. Un pasto leggero è bene preferire, se la notte sereno vuoi dormire. Sogni d’oro e dolce riposo per tutta la nottata, per avere una bellissima ed energica giornata! LE VITAMINE A, B, C, D non sono solo lettere dell’alfabeto, e nemmeno il gufo Anacleto! Fragole, broccoli e spinaci fanno bene come i baci. Latte, uova, pesce e formaggi, piacciono anche a Re Magi. Le vitamine sono davvero importanti, per bambini sani e brillanti. LO SPORT Correre, saltare, nuotare e rotolare, questo ai bambini piace fare. Per crescere sani e senza problemi, facciamo un bel rimo in barca a remi! Prova ad andare in bicicletta, e la tua vita sarà...

read more

Alla faccia della salute

Inviato da il 30-4-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Alla faccia della salute

Una nota definizione dell’Organizzazione Mondiale per la Sanità (OMS) afferma che: “La salute è uno stato ideale di completo benessere fisico, mentale e sociale e non consiste solo in un’assenza di malattia o di infermità”. La correlazione tra salute e alimentazione è ormai ampiamente dimostrata ed è nota la possibilità di prevenire l’insorgere di malattie e disturbi proprio attraverso una dieta corretta e uno stile di vita sano ed equilibrato. Il compito della scuola, in questo caso, è quello di sviluppare negli alunni la capacità di riconoscere i comportamenti alimentari corretti e, in questo modo, far acquisire ai bambini una serie di regole che sono indispensabili per mantenere un buono stato di salute. Così è stato pensato per gli allievi un percorso di educazione alimentare mediante proposte ed esperienze condivise che hanno visto anche la partecipazione delle famiglie. La classe terza dell’Istituto Immacolata Concezione ha partecipato al progetto OKKIO ALLA SALUTE. OKKIO ALLA SALUTE è una iniziativa nata dalla collaborazione tra scuola e sanità, con lo scopo di raccogliere informazioni su situazione nutrizionale, alimentazione e attività fisica dei bambini delle scuole primarie al fine di promuovere comportamenti salutari. In questo ambito è stato necessario monitorare lo stato ponderale degli alunni delle classi terze, con un campione rappresentativo degli alunni delle scuole primarie. La raccolta dei dati avviene ogni 2 anni: nel 2008, nel 2010 e nel 2012 sono state realizzate le prime tre rilevazioni che hanno permesso di raccogliere importanti informazioni sulle abitudini dei bambini. Gli operatori sanitari si sono recati nella scuola, hanno pesato i bambini e misurato la loro altezza. Bambini e genitori hanno quindi risposto ad alcune domande su abitudini alimentari e attività fisica quotidiana. Queste interviste hanno permesso di conoscere i comportamenti più diffusi. Importante è stato il coinvolgimento dei genitori nel proporre a casa un’alimentazione equilibrata. Il percorso è stato finalizzato a far scoprire ai bambini, in modo semplice e secondo una metodologia di tipo ludico, le caratteristiche e il valore nutrizionale dei diversi alimenti. Il progetto si è concluso con la realizzazione da parte dei bambini di un cartellone e un libro gioco. Usando le immagini ritagliate di cibi sani, gli alunni hanno ricreato il quadro “Autunno” di Giuseppe Arcimboldi, realizzando così un connubio tra salute e arte. Il libro-gioco raccoglie attraverso immagini le informazioni principali e racconta, con una filastrocca, le buone prassi nutrizionali che i bambini hanno imparato durante il...

read more

Alla scoperta di un grande tesoro: le VITAMINE

Inviato da il 13-5-2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Alla scoperta di un grande tesoro: le VITAMINE

 Con la vitamina A i tuoi occhi funzioneranno benissimo, la tua pelle sarà bellissima e alto e snello diventerai. Questa preziosa vitamina si trova nel latte, burro, formaggi, carote, ortaggi verdi e fegato di merluzzo. Con questa vitamina “etchi” più non farai perché raffreddore e influenza più non prenderai. Questa vitamina la puoi trovare mangiando ortaggi verdi, agrumi (arance, limoni), spinaci, patate, fragole, pomodori, cavolo, peperoni, meloni. Questa vitamina ti aiuta a crescere diritto e ben proporzionato: gambe storte e denti deboli più non avrai. Il sole è un tuo forte alleato perché aiuta il tuo corpo a fabbricarla. Questa vitamina si trova nel latte, burro, tuorlo d’uovo, pesce azzurro. Sono un globulo rosso del tuo sangue e di vitamina E ne voglio a più non posso. Questa vitamina è un vero tesoro che protegge ogni piccola parte del tuo corpo. La trovi solo mangiando insalata, cavoli e germi di...

read more
Promosso da
Partner tecnico

Login

Password dimenticata?