I Vostri Lavori – Prima Edizione

Sogno

Sogno

By on 8,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Sogno di avere una cartella piena di dolci e di nutella dove posso prendere quello che voglio senza farlo con l'imbroglio. Cioccolatini e caramelle sono sempre le più belle con le carte colorate sono sempre le più desiderate. Ma poi la pancia si risente piange, soffre proprio per niente per dei cibi che alla fine,se sono in quantità, fanno male anche a mamma e...

Leggi Tutto
Se il latte fosse blu

Se il latte fosse blu

By on 8,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 1 comment

Se il latte fosse blu mi piacerebbe di più. Gialla la cioccolata verde la marmellata. Il panino sarebbe più carino se avesse la forma di un trenino. Anche l'insalata dovrebbe essere più colorata così sembrerebbe più prelibata. Ma poi ho capito che non sono i colori oppure gli odori che ci fanno stare senza dolori Evviva la frutta e la verdura che ci fa crescere senza...

Leggi Tutto
Viva la colazione

Viva la colazione

By on 8,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Presto, presto è già mattina, corri subito in cucina, col pigiama e le ciabatte corri, corri a bere il latte. Non saltar la colazione se vuoi essere un campione. Inizia bene la giornata con frutta fresca e marmellata. Così avrai tanta energia per studiare in compagnia. La colazione è più divertente se fatta insieme ad altra gente. Sulla tavola tante bontà, puoi assaggiarne ogni varietà. È il pasto più importante della giornata: la colazione non va mai...

Leggi Tutto
La piramide alimentare

La piramide alimentare

By on 8,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Se vuoi più che bene stare Tutti i giorni con cura mangia frutta e verdura, un po’ di pane, pasta e riso ed avrai sempre il sorriso. A volte uova, pesce e legumi, riduci carne e salumi. Fai attenzione a latte e derivati, che con i condimenti ci hanno saziati. Ed infine con grande dispiacere pochissimi dolci nel tuo paniere. Siamo in cima alla piramide alimentare ed ora tu sai che cosa fare. Ma non dimenticare lo sport sano che ti dà sicuramente una...

Leggi Tutto
Per crescere sani

Per crescere sani

By on 8,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

Per crescere sano non devi mangiare solo dolci essere pigro e giocare ai videogiochi. Per crescere bene divertiti all’aria aperta in compagnia e con i cibi grassi stai all’erta. A merenda, pranzo e cena mangia equilibrato non fare l’esagerato. Vitamine, Sali minerali, proteine, carboidrati non mangiarli troppo elaborati. FRUTTA E VERDURA IN QUANTITA LA VITA PIÙ SANA TI...

Leggi Tutto
Un’alimentazione equilibrata…

Un’alimentazione equilibrata…

By on 7,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

UNA ALIMENTAZIONE EQUILIBRATA RENDE SPECIALE OGNI GIORNATA Al MATTINO saluto il mio lettino e con passi da leone vado a fare coazione. Ogni giorno corro, salto, studio, sono sempre in movimento e non mi fermo mai un momento. Ho bisogno di mettere sotto i denti Alimenti nutrienti. Latte , pane, zucchero e marmellata rendono speciale la mia giornata. A PRANZO, poi, senza esagerare carboidrati, grassi, vitamine e proteine posso mangiare. Una scelta ampia e varia si deve fare, ma, occorre ricordare che senza fretta si deve mangiare!. Pina pianino arriva, poi, l’ora dello SPUNTINO. Un frutto o una piccola merenda mi aiutano ad arrivare A CENA senza una fame tremenda!!!!. Con pesci , legumi e sali minerali concludo la mia giornata ricca di energia e benefici nutrizionali. Occorre tenere bene a mente che… un’alimentazione sana ed equilibrata aiuta a crescere bene rende speciale ogni...

Leggi Tutto
Abbuffarsi…con moderazione!!!

Abbuffarsi…con moderazione!!!

By on 6,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 1 comment

ABBUFFARSI CON MODERAZIONE Olivia è una bambina brava, intelligente, simpatica, giocherellona, generosa, praticamente perfetta! Dieci a scuola in tutte le materie; campionessa nel nuoto; in prima linea ad aiutare gli altri; tenace nelle sue scelte; sempre in dieta ferrea per mantenere il peso forma adatto alla sua età di dieci anni. Rigorosamente, ogni giorno fa tre pasti e due spuntini; cereali, proteine, carboidrati, vitamine, sali minerali grassi, zuccheri e acqua a volontà, sono misurati un modo equilibrato; ogni giorno pratica sport ed esercizio fisico. Un giorno, però, a casa sua succede un fatto inaspettato: sono finite le VITAMINE! Immediatamente Olivia si precipita dal fruttivendolo per comprare degli agrumi, ma… il negozio ha chiuso! Allora Olivia riprende la sua bici e, affannata, cerca un altro negozio, ma trova soltanto una  PANINOTECA. Non vorrebbe entrarci neanche “per tutti i panini del mondo”, però deve avere l’informazione che cerca,  cioè dove trovare un altro fruttivendolo. La bambina si ritrova dentro al regno delle  PORCHERIE e delle SCHIFEZZE: tramezzini grondanti di maionese e salsa rosa, toast farciti al prosciutto, alle verdure e al formaggio, panini imbottiti con l’hamburger e la cotoletta fritta, patatine immerse nel ketchup, pop-corn zuccherati e salati, crepès dolci alla crema, gelati, pasticcini da far venire l’acquolina e fiumi di bibite gassate. Sfinita dalla corsa in bici, Olivia, in quel mondo di leccornie, stordita da profumi, odori, sapori e colori, si lascia tentare e fa uno strappo alla regola. Assaggia una pastina ed è squisita; assapora una pizzetta ed è deliziosa; mangia un panino imbottito e lo trova gustoso; ordina una porzione di patatine fritte dal sapore insuperabile; infine sorseggia una dissetante bibita gassata al gusto di limone. Olivia fa un’esperienza così nuova, così gustosa, così appetitosa che dimentica pian piano ogni sano comportamento alimentare. Torna nella paninoteca il giorno dopo, poi il giorno dopo ancora,  e per molti, molti altri giorni, finchè si ritrova cicciotta, con il fiato corto, con la bici sgangherata dal peso e ultima nelle gare di nuoto. Sconsolata prende una decisione drastica e, intelligente com’è, ritorna alle sane abitudini nutrizionali, concedendosi un’irregolarità solo qualche...

Leggi Tutto
Gusto ogni alimento e mi tengo in movimento

Gusto ogni alimento e mi tengo in movimento

By on 6,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

GUSTO OGNI ALIMENTO E MI TENGO IN MOVIMENTO Se salto con il LATTE è sicuro che nessuno mi BATTE. Se corro con il POLLO devo stare attento a non rompermi l’osso del COLLO. Se nuoto con la BRACIOLA prima non devo bere COCA COLA. Se volo con gli SPAGHETTI dall’alto vedo i TETTI. Se cammino con il PANE le mie gambe restan SANE. Se gioco a basket con la PERA l’allenatore non si DISPERA. Se vado in bici con la BANANA son così vispo che schivo una RANA. Se faccio karate con la MELA sfido il granchio e la sua CHELA. Se pattino con l’ ANANASSO è sicuro che non INGRASSO. Se scio con i PISELLI vado più veloce degli UCCELLI. Se cavalco con i POMODORI mi inseguono i TORI. Se danzo con la PATATA piroetto come una FATA. Se gioco a pallavolo con la CAROTA mi muovo più spedito di una RUOTA. Se faccio judo con il PEPERONE atterro tutti sul SEDERONE. Se ballo l’hip hop con l’ INSALATA faccio una bella SUDATA. Se gioco a golf con il FORMAGGIO la pallina fa un lungo ATTERRAGGIO. Se gioco a calcio con la MELANZANA vinco un premio a SETTIMANA. Se gioco a rugby con la FRAGOLA la partita diventa una FAVOLA. Se gioco a tennis con le UOVA mi metto alla PROVA. Se faccio atletica con il PESCE il salto degli ostacoli mi RIESCE. SE COSI' TU FARAI E' SICURO CHE IL TRAGUARDO...

Leggi Tutto
Dammi un cinque

Dammi un cinque

By on 5,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 2 comments

Presentazione Noi alunni della classe quarta della Scuola Primaria “G.Marconi” di Cessalto, quest’anno, con le nostre maestre, abbiamo realizzato un super progetto sull’alimentazione! Con l’insegnante di scienze abbiamo dapprima analizzato i gruppi alimentari e poi abbiamo discusso sulla necessità di un adeguato stile di vita sana. Abbiamo individuato i cinque verbi che meglio possono rappresentare il messaggio che, per vivere in salute, dobbiamo rispettare il nostro corpo, ponendo attenzione sia a tenerlo in movimento sia a dargli l’energia di cui ha bisogno, mangiando in modo vario e equilibrato. Per stare bene dobbiamo: RICARICARE VARIARE CALIBRARE ATTIVARE GIOCARE Con queste cinque parole abbiamo inventato una stupenda filastrocca. Alcuni nostri compagni sparavano rime a raffica e anche gli altri non si sono risparmiati. Alla fine ne abbiamo scritto così tante che molte rimangono solo nelle righe dei nostri quaderni. Per RICARICARE le energie è necessario partire al mattino con una sostanziosa e genuina colazione. A scuola, anche con l’aiuto delle nostre mamme, muniti ognuno della propria tazza, una più colorata dell’altra, abbiamo potuto fare colazione TUTTI  INSIEME. È stata un’esperienza SUPER! C’era la spremuta d’arancia, lo yoghurt, i cereali, la frutta fresca, il pane con la marmellata, la macedonia, il latte e il miele: fantastico! E pensare che c’erano alcuni compagni che dicevano di non mangiare al mattino e… si sono ricreduti alla grande! Per non parlare poi delle risate che ci siamo fatti! Prima della colazione eravamo a pezzi ma tutti insieme abbiamo ricomposto le nostre energie  e ecco il nostro puzzle! Belli, no? Per rappresentare il concetto VARIARE abbiamo realizzato una piramide alimentare. L’abbiamo riempita con tutte le immagini dei vari alimenti, tratti dai volantini delle offerte dei supermercati. Ce n’erano ovunque: sopra e sotto i banchi, dentro e fuori dall’aula! CALIBRARE, invece, è rappresentato da un bambino che pensa che ciò che è meglio mangiare dipende anche dall’attività che andrà a fare, per evitare di accumulare troppi grassi. In classe abbiamo anche imparato una bella canzone: ”Bilancia l’energia!” …divertente e ritmata! Lo sport è l’ispirazione per l’azione ATTIVARE e anche qui ci siamo dati un gran da fare: abbiamo ricercato nei giornali le immagini più belle dei nostri atleti preferiti e li abbiamo resi protagonisti del cartellone che...

Leggi Tutto
I nutrienti per crescere bene

I nutrienti per crescere bene

By on 5,5,2014 in I Vostri Lavori - Prima Edizione | 0 comments

A TUTTO CIBO Una tavola tutta buona ricca di carne e tante uova. C’è una cesta tutta colorata, con la frutta la salute è assicurata. C’è un vassoio con il formaggio che ti dà molto coraggio. C’è un piatto di verdura che non porta mai sventura. Le proteine fanno bene, anche il latte le contiene. I lipidi non fan mai male, ma non mangiarli fino a star male. I carboidrati fan da carburante e della pasta diventerai amante. Le vitamine sono tante e ognuna è importante. Mangia tutti questi alimenti che contengono tanti nutrienti. A colazione, pranzo e cena, senza fare tanta scena. Se “A TUTTO CIBO” mangerai grande e forte diventerai. Classe IV^ Scuola primaria paritaria "Casa Sacro Cuore"...

Leggi Tutto
Promosso da
Partner tecnici

Login

Password dimenticata?