Avanzi-AMO
SCUOLA PRIMARIA VERNOLE

Classe: III A
Numero di Studenti: 16
Città: Lecce

Avanzi-AMO

in I Vostri Lavori - Terza Edizione | 1 comment

  • Listener
  • Listener-1
  • Listener-2

GNOCCHI DI PANE
Per fare gli gnocchi servon patate? Non sempre è così, se mi ascoltate. Al pane avanzato da qualche giorno togliete la crosta tutto intorno
e alla mollica, in cubetti tagliata, unite farina già setacciata,
di sale e pepe poi aggiustate
e noce moscata leggera spruzzate, di formaggio una manciata, quindi date una rimestata.
Uova e latte sbattuti
insieme aggiungete
e mischiate bene.
Con un cucchiaio gli gnocchi formate e in brodo di carne poi cucinate. Caldi caldi in un piatto servite, con burro e salvia insaporite:
le vostre papille saranno estasiate da questi gnocchi senza patate.

FRITTATA PASTA

Quando la pasta è avanzata,

di certo può essere riciclata. Mettila dentro una padella
e accendi sotto una fiammella. Rompi le uova e sbattile bene, aggiungi un po’ di sale e pepe, poi grattugiato unisci il formaggio e sulla pasta versale adagio. Lascia cuocere la frittata
fino a che non è dorata.
Da ambo i lati la devi girare
e quando dal fondo
si riesce a staccare
in un piatto la fai scivolare.

Tagliane ora una bella fetta e gustala piano senza fretta.

POLPETTE DI PANE

Il pane raffermo nel latte bagnato

in una ciotola poi sbriciolato, unito ad uova, formaggio e sale può diventare un piatto speciale.

Aggiungi un po’ di prezzemolino
e amalgama tutto per benino, quindi ricava delle polpette, morbide, tonde ma non perfette. Tuffale poi in olio bollente
e rigira pazientemente. Quando diventano belle dorate, su carta assorbente vanno adagiate, dopodiché si posson servire, calde o tiepide, se preferite. Ancora una volta dal pane indurito è nato un piatto assai saporito.

    1 Comment

  1. Lavoro bellissimo, complimenti!

    Anna

    17 maggio 2016

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Promosso da
Partner tecnico

Login